+39 039 9467662

canoni low cost auto
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Svelati gli scheletri nell’armadio nascosti nei canoni low cost auto

Sono sicuro che anche tu nella maggioranza dei casi quando ti trovi in procinto di fare un acquisto più o meno importante che sia, ragioni con il dialogo interno:

“Eh ma a me non mi fregano…”

Non ci piace esser presi in giro!

Sopratutto quando hai davanti una persona, un venditore che ti ispira poca fiducia, o percepisci che per forza deve rifilarti qualcosa, che forse interessa più a lui che a te.

A quel punto se non ti vengono fornite informazioni utili a capire la reale convenienza dell’acquisto, erigi il muro davanti a te del “prezzo più basso”, che per carità è una delle componenti più importanti ma non è tutto.

Oggi, si parla sempre di più della qualità del prodotto o servizio, dell’assistenza post vendita, perché sicuramente può farci risparmiare molti più soldi e sopratutto molto più tempo.

A volte ci sono situazioni in cui pensi che

Gli affari li fanno sempre solo gli altri..!

Sicuramente sarà capitato anche a te, o no?

Nel mio lavoro, a volte capita che per il cliente abbia offerte prese qua e la su internet con prezzi incredibili e alla domanda “che cosa è incluso?” la risposta è sempre molto vaga.

Questo sta ad indicare che i servizi non sono stati spiegati nel dettaglio, forse perché non perfettamente in linea con le aspettative del cliente o forse c’è qualche scheletro nell’armadio…

 

Meglio rifugiarsi dietro un prezzo apparentemente più basso!

 

Pensando forse di risparmiare, ma bisogna considerare alcuni fattori che in una proposta di noleggio a lungo termine risultano di fondamentale importanza.

Di base ormai tutti, io per primo, prima di acquistare qualcosa guardiamo in internet cercando di farsi un’ idea.

Su internet, come spesso accade in molti settori, il noleggio non è da meno e i canoni pubblicizzati sono i classici “attira clienti” con chilometraggi da pensionato e coperture assicurative incomplete, potrebbero forse andar bene ad un privato ma assolutamente inadatte per chi come te fa un uso professionale dell’auto.

“Offline” invece, capita che si paragonino i canoni proposti a grandi flotte,  con un servizio tarato per rivolgersi a quella clientela e canoni dedicati per forniture stock.

In questi casi forniture così grosse vengono gestite direttamente dalle società di noleggio con un canale dedicato.

Mi viene in mente ad esempio il caso di un mio cliente, ex dipendente di una multinazionale ora in proprio con un attività indipendente. Una volta licenziatosi dall’azienda e restituito l’auto in benefit, dovendo fare un noleggio per un auto con la sua partita iva, si trovò con un canone diverso seppur scegliendo la stessa auto con gli stessi parametri.

In altri casi invece, ci sono società di noleggio che applicano una politica interna rivolta al prezzo e poco al servizio.

La componente prezzo è importante certo, ma come detto prima non è tutto.

Decidere quindi in balia del solito dialogo interno del “eh ma a me non mi fregano”  è molto facile, ed è altrettanto facile valutare un offerta guardando solo l’ultima riga in basso.

A quel punto decidi solo basandoti sul prezzo più basso e firmi il contratto, ma…

 

Sicuro di aver fatto la scelta giusta?

 

La risposta a questa domanda la trovi proprio nella definizione del servizio: “a lungo termine”.

Se sei fortunato e non si presentano imprevisti, solo interventi ordinari al veicolo e nulla di più va tutto bene, ma se capita l’imprevisto?

 

Avremo la giusta assistenza evitando seccature e fermi auto infiniti?

Saremo affidati ad un call center dove ogni volta parlerete con una persona diversa o avrete un unico interlocutore in grado di risolvere eventuali imprevisti?

 

Proprio l’altra sera ero ad un aperitivo con un amico che è responsabile commerciale di una azienda di prodotti per subacquei.

La sua è una piccola azienda dove hanno si e no un parco auto di 5 vetture e da diverso tempo le gestiscono con il noleggio.

Poco tempo fa spinti da un canone molto conveniente cambiano fornitore e da lì a qualche mese succede l’imprevisto: lascia l’auto parcheggiata un po’ male a bordo strada e un furgone facendo manovra rovina parafango e paraurti della sua auto.

Le sue parole sono state:

 

“dopo quasi 6 mesi che ero in ballo tra perito assicurazione e carrozziere ho chiamato il call center della società di noleggio dicendo, lasciate stare, mi tengo l’auto rovinata e non ne voglio più sapere!”

 

Questi sono esattamente gli scheletri nell’armadio del quale devi stare molto attento poiché il noleggio è un servizio e non l’acquisto di un bene materiale,  se il servizio non viene erogato con efficacia finite per odiare il giorno in cui avete firmato il contratto, e come se non bastasse doversela prendere con un centralino registrato e subire attese infinite di un call center.

 

“Eh ma mio cuggino che ha un parco di 30 auto si trova benissimo!”

 

La risposta è ovvia e anche se non è garbato ti rispondo con una domanda:

Secondo te è la stessa cosa gestire 2 o 3 auto di una piccola azienda oppure la singola auto/furgone di un libero professionista rispetto a un parco di 30 o più veicoli?

Ovviamente no!

Commercialmente un parco auto di queste dimensioni fa gola a tutti e quindi ci sta che abbiano condizioni diverse e un canale dedicato da te libero professionista che cambi un solo veicolo ogni 4 o 5 anni e ci sta anche che abbiano un canale diverso per gestire un parco auto così importante rispetto ad un parco di 2, 5 o 10 veicoli.

 

Il famoso detto del “chi più spende meno spende” è vero?

 

No, non è proprio così.

Sicuramente una considerazione va fatta ma non così grossolana, è importante mettere a paragone noci con noci e mele con mele, anche se sembra tutto uguale, come ti ho spiegato non è così.

 

Sì lo so che non vuoi sentirti l’unico c….  che…

 

Le persone hanno il terrore di sentirsi fregate dopo un acquisto, lo capisco perché anch’io sono così.

Questo accade se non hai informazioni precise e ti accorgi che ciò che acquisti non rispetta le tue aspettative e, alla fine solo il tempo darà ragione.

Una differenza di 20, 40€ sul canone, se hai un solo veicolo o un piccolo parco auto sono ben spesi se in cambio ricevi un servizio utile e tempestivo in linea con le tue più specifiche esigenze o semplicemente avere una persona di riferimento che sappia risolvere ogni problema e interfacciarsi con le società di noleggio piuttosto che sbraitare con un call center!

Un’altro aspetto molto importante da tenere sott’occhio nei canoni low cost sono le coperture assicurative, ma questo argomento lo spiego nei dettagli in questo articolo che ti invito a leggere con attenzione: come valutare un canone di noleggio a lungo termine.

La vostra massima attenzione dev’essere rivolta al tipo di servizio, perché è ciò che fa la differenza, vi farà risparmiare un sacco di tempo e molti più soldi di quanto un canone low cost possa fare!

Ricorda sempre che parliamo di un veicolo commerciale o di un autovettura che di fatto è un tuo fondamentale strumento di lavoro e rimanere appiedato equivale a perdere soldi!

Dimmi se anche tu la pensi così scrivendomi qui nei commenti.

Condividi questo articolo

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

Chiedi un preventivo gratuito

Per essere contattato dai nostri esperti e ricevere un’offerta su misura.

back_to_top