+39 039 9467662

fiat tipo station wagon scheda tecnica
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Fiat Tipo Station Wagon: Scheda Tecnica e Novità 2020

La Fiat Tipo è una vettura prodotta a partire dalla fine degli anni ’80, entrata nell’immaginario collettivo grazie alle innovazioni tecnologiche introdotte. La prima commercializzazione avvenne nel 1988 e, da allora, furono prodotti vari modelli, fino all’attuale, in vendita a partire dal 2015.

Storia della Fiat Tipo

I modelli storici della Fiat Tipo hanno, in realtà, molto poco in comune con la versione più moderna, se si esclude chiaramente la denominazione che è identica. La vettura storica è stata prodotta dal 1988 al 1995; inizialmente, fu introdotta per sostituire la produzione della Fiat Ritmo, ma il progetto la identificava come una vettura a metà strada fra la Fiat Uno e la Fiat Tempra.

Nel 1989 fu nominata auto dell’anno: a contribuire al successo, fu la carrozzeria completamente ricoperta da zinco, la versatilità di impiego e la spaziosità degli interni. La vettura aveva anche delle forme innovative per l’epoca: in particolare, il portellone posteriore era in vetroresina ed aveva una conformazione molto arrotondata, il che donava all’auto una maggiore aerodinamicità.

Il classico modello berlina a 5 porte proponeva un abitacolo molto spazioso ed un ampio bagagliaio, oltre ad una qualità di costruzione nettamente superiore ed uno stile totalmente rivoluzionario rispetto alle vetture in commercio all’epoca. 

Prima Serie

La prima serie della Fiat Tipo, commercializzata fino al 1993, presentava 3 motorizzazioni a benzina e due con il diesel. Particolarmente apprezzata fu la versione turbodiesel, fra le più potenti della categoria. 

Gli allestimenti commercializzati furono due, Base e Digit. Nel primo, venivano offerti una serie di accessori come il tergicristalli a 4 velocità, lunotto termico, tergilunotto, predisposizione audio e fari alogeni. 

La seconda versione aggiungeva alzacristalli elettrici anteriori, chiusura centralizzata ed interni più rifiniti, anche in velluto. Questo modello si caratterizzava anche per la strumentazione digitale a cristalli liquidi, con regolazione di illuminazione e relativo pannello di controllo. 

Seconda Serie

La seconda serie fu prodotta dal 1993 al 1995 e fu realizzata seguendo i nuovi parametri della norma antinquinamento Euro 1. Furono introdotti miglioramenti soprattutto per gli interni, di maggiore qualità in particolare nelle versioni più “costose”. Furono implementate anche delle modifiche per aumentare la sicurezza della vettura; si decise di adottare nuove barre antintrusione nelle porte, volante ad assorbimento d’urto, plancia in plastica con schiumatura interna per una maggiore protezione in caso di incidenti. Venne inoltre introdotta una versione a tre porte. 

La Nuova Fiat Tipo

La nuova Fiat Tipo è stata introdotta sul mercato del 2015. Viene realizzato nell’ambito del Progetto Ægea, nato in Italia, ma dedicato allo sviluppo di vetture per tutto il mercato europeo, mediorientale e africano. La nuova Tipo sostituisce la Fiat Linea (non commercializzata in Italia) e la Fiat Bravo, che venne messa fuori produzione poco tempo prima. Seguendo le caratteristiche del progetto, che prevede la creazione di auto con caratteristiche diverse ma destinate allo stesso target, la nuova Tipo si presenta come estremamente spaziosa, confortevole alla guida e con elevata capacità di carico. 

Le nuove vetture sono state presentate in occasione del Salone di Ginevra; a tutti i modelli è stato recentemente introdotta una modifica alla plancia, dove è stato introdotto un nuovo sistema di infotainment UConnect HD Tablet, con schermo da 7 pollici e protocolli Apple CarPlay e Android Auto attivi. Oltre alla 5 porte, con la nuova serie di auto viene introdotta anche la Fiat Tipo Station Wagon. 

Fiat Tipo Station Wagon: Dimensioni

Le dimensioni della Fiat Tipo Station Wagon sono: 

  • lunghezza: 457 centimetri
  • larghezza: 179 centimetri
  • altezza: 151 centimetri
  • capienza bagagliaio: 550 dm³.

Fiat Tipo Station Wagon: Scheda Tecnica

La Fiat Tipo Station Wagon è indubbiamente una delle auto con il miglior rapporto qualità / prezzo. La vettura si presenta con interni rifiniti e spaziosi, bagagliaio capiente e carrozzeria tutto sommato lineare e pulita. Si guida in modo sicuro e divertente e, ad oggi, è sicuramente una delle vetture più scelte anche nel noleggio a lungo termine, grazie al comfort e soprattutto al canone mensile davvero competitivo. 

Noleggio a Lungo Termine Fiat Tipo

OffertaModelloCanone
Aziende / P.IVAFiat Tipo 4 P.265€/mese
Aziende / P.IVAFiat Tipo 5 P. 289€/mese
Aziende / P.IVAFiat Tipo Station Wagon368€/mese
PrivatiFiat Tipo Station Wagon366€/mese
Privati (Anticipo Zero)Fiat Tipo Station Wagon424€/mese

Gli Esterni

Elegante e spaziosa, la Fiat Tipo Station Wagon costituisce la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un’auto per la famiglia. Il design degli esterni è robusto, grazie anche alle barre montate sul tetto. Sono presenti i proiettori diurni LED e i gruppi ottici sono integrati alla calandra orizzontale, che presenta anche i segmenti cromati. 

Gli Interni

Sono gli interni di quest’auto a regalare le maggiori soddisfazioni. Si presentano infatti accoglienti e confortevoli, con spazio a sufficienza per ospitare senza problemi fino a 5 adulti. La vettura è stata strutturata in modo da rendere piuttosto comoda la seduta anche alle persone più alte, con spazio anche le gambe ai vertici della categoria. I sedili, ergonomici e avvolgenti, offrono un grande comfort, anche al posto guida, per cui è prevista anche la regolazione lombare. 

Sistema di Infotainment

Il sistema di Infotainment UConnect consente di collegare il proprio smartphone tramite Bluetooth o USB, per poter ascoltare musica, visualizzare notizie o gli aggiornamenti dei social network. In più, il sistema è completamente compatibile sia con CarPlay di Apple che con Android Auto. Il sistema prevede anche le mappe TomTom in 3D, con avvisi sul traffico e calcolo del percorso più veloce. In più, è possibile analizzare i propri consumi grazie ad eco:drive, con suggerimenti su come intervenire per risparmiare carburante e ridurre le emissioni. Infine, tramite lo schermo, si può attivare la telecamera posteriore, per rendere i propri parcheggi ancora più semplici. 

Gli Allestimenti

La Fiat Tipo Station Wagon presenta numerosi allestimenti; di base, tuttavia, presenta una dotazione piuttosto ricca. 

Fiat Tipo Station Wagon Street

La Station Wagon Street presenta cerchi in lega personalizzati da 16″, calandra e specchi esterni neri, logo “Street”, sedili in tessuto e pannelli portiere dedicati. Ha inoltre un sistema di climatizzazione manuale, sedile di guida regolabile in altezza, volante regolabile in altezza e profondità e sedili posteriori sdoppiabili con due poggiatesta. Gli airbag presenti sono 6, laterali, frontali e a tendina. 

Fiat Tipo Station Wagon Mirror

La versione Mirror presenta cerchi diamantati da 16″, maniglie cromate, specchi nella stessa tinta della carrozzeria e volante e pomello in ecopelle. Ha un terzo poggiatesta, tasche nei retroschiena e fari fendinebbia. 

Fiat Tipo Station Wagon Lounge

Oltre ai cerchi in lega da 17″, questa versione si distingue dalle altre per i dettagli cromati ed i sedili lounge dedicati. Anche qui troviamo il climatizzatore automatico, il terzo poggiatesta posteriore e i fari fendinebbia. 

Tipo S-Design

Questa tipologia di allestimento introduce nuove caratteristiche per gli esterni della vettura. Troviamo dettagli con finiture Piano Black, maniglie esterne in tinta carrozzeria, cerchi in lega da 18″ e vetri posteriori oscurati. Per gli interni, invece, presenta plancia con finitura in Grigio Tecnico e dettagli in Piano Black. In più, è dotata di Pack City (con sensori di parcheggio) e fotocamera, e Pack Safety (con cruise control, speed limiter). 

Le Motorizzazioni

La Fiat Tipo Station Wagon è disponibile con le seguenti motorizzazioni: 

  • Motore Benzina 1.4 Fire 95 CV
  • Benzina 1.4 T-Jet da 120 CV
  • Diesel 1.3 MultiJet 95 CV
  • Diesel 1.6 MultiJet II 120 CV
  • Diesel 1.6 MultiJet 120 CV DCT.

Novità 2020

La Fiat Tipo rimane una delle vetture di punta della strategia della casa automobilistica torinese. Circolano dei rumors relativi ai possibili aggiornamenti, che dovrebbero essere rilasciati nel corso del 2020. Alcuni sono piuttosto chiari: non un semplice aggiornamento, ma una vettura con molte novità. Con ogni probabilità, saranno introdotte le seguenti novità:

  • assetto di guida rialzato, come le più recenti tendenze di mercato;
  • motorizzazione più potente e performante;
  • maggiore attenzione alle alimentazioni alternative;
  • migliore qualità degli interni;
  • sistema multimediale a bordo più moderno, secondo le novità tecnologiche disponibili.

Ricordiamo che, ad oggi, la Fiat non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito. La notizia di questo restyling, dunque, non è stata ancora confermata.

Condividi questo articolo

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

Chiedi un preventivo gratuito

Per essere contattato dai nostri esperti e ricevere un’offerta su misura.